casta diva lyrics – franco battiato

greca, nascesti a new york,
e lì p*ssasti la tua infanzia con genitori e niente di speciale.
fu un giorno che tua madre stanca dell’america e di suo marito,
prese i bagagli e le vostre mani,
vi riportò indietro
nella terra degli dei.

eri una ragazzina *ssai robusta.
non sapevi ancora di essere divina…
ci hai spezzato per sempre il cuore.

ti strinse forte il successo
ballò fino a sera con te
la musica non ti scorderà mai.
viaggiasti e il mondo stringesti.
ti accoglievano navi, aerei e treni,
invidie, gelosie e devozione.

un vile ti rubò serenità e talento.
un vile ti rubò serenità. un vile ti rubò.

divinità dalla suprema voce
la tua temporalità mi é entrata nelle ossa.

/ franco battiato lyrics