fragole infinite lyrics – alberto fortis

fragole infinite di cent’anni fa,
auto gialle corrono nel blu
l’orologio fermo sopra la citta’
nella torre segna un’ora in piu’.
tu sei il profumo di rosa e il fiume mi parlera’
di te conosce ogni cosa e sa.
l’oro che regali lo disegnero’
sopra un cielo fatto di bonta’
l’ora delle fragole ti ha detto si
dalla torre della liberta’.
tu sei profumo di rosa e il mare mi parlera’
di te conosce ogni cosa e un giorno ti chiedera’
dove volerai.
sul tuo manto bianco mi riposero’,
salutando il sole salirai
dentro il miele caldo ti ricordero’,
come neve che non torna mai.
tu sei il profumo di rosa e
il fiume mi parlera’
di te conosce ogni cosa e sa.

/ alberto fortis lyrics