mi ami lyrics – cccp

un’erezione, un’erezione, un’erezione, un’erezione triste
per un coito molesto, per un coito modesto, per un coito molesto
spermi, spermi, spermi, spermi indifferenti
per ingoi indigesti, per ingoi indigesti, per ingoi indigesti

io attendo allucinato la situazione estrema
un grande sogno nitido chiedendo alla tua pelle
con dita di barbiere un’amorosa quiete, un’amorosa quiete
sfiorarti come a caso con aria imbarazzata
atmosfera pesante, elogio alla tensione
tranquillità *ssoluta, tranquillità *ssoluta, tranquillità *ssoluta

un rapimento, un’estasi
sul punto delicato, questa non è una replica
facile e leggera, non è una mossa tattica

mi ami?
mi ami?
mi ami?

l’affinità elettiva è orfana di futuro
disturba i progetti, rapisce la quiete
svela i conti in sospeso
accarezzati in sogno in un tempo spezzato che gira, rigira
ritorna all’inizio, non vuole finire

mi ami?
mi ami?
mi ami?

smettila di parlare, avvicinati un po’
smettila di parlare, avvicinati un po’
smettila di parlare, avvicinati un po’
smettila di parlare, avvicinati un po’!

/ cccp lyrics