secondo incontro lyrics – il balletto di bronzo

vedrà, vedrà
anche se non sa sentire
un cielo chiaro
cosa gli può dire
un viso di vecchio
già vicino alla morte
la fede non c’era
adesso è già forte
lo sguardo di un uomo
che non ha paura
cos’è se gli manca
la voce sicura
ha visto la notte
il giorno finire
e donne nel buio
già pr*nte a tradire
le mani protese
i volti più *ssenti
morire i più buoni
gioire i potenti.
ma non rimase a pensare fra sé
doveva cercare qualcosa che c’è
e non fu notte e giorno non fu
e l’orizzonte rimase laggiù.
non si arrese
non si arrese mai
non si chiese
uomo dove vai
e quel che vide fu un altro uomo
con quelle braccia stese in croce
senza sentire la sua voce
gli andò vicino e gli parlò.
ma in quegli occhi senza luce
pungenti spine erano infitte
sentì già sue quelle ferite
e poi la luce non fu più.

/ il balletto di bronzo lyrics