spari nel deserto lyrics – marco mengoni

ci sono spari in fondo al deserto
alla fine del giorno mi trovo da solo
le mie lettere sono senza risposta
allora dimmelo e lo saprã²
tu, nichilista di nessun sentimento
sono come il tuo cane che morde la polvere
centomila dei prossimi giorni
li avevo tenuti per te
se si aprisse il paradiso qui adesso
nemmeno lo vedrei

siamo orfani in questo deserto
siamo orfani in questo deserto
il mondo ci perdonerã
se ci fosse il paradiso
sembrerebbe una spiaggia e
sarebbe lontano da qui
forse nella natura nella mancanza che ho di te
o nei campi illuminati dal sole
o nei campi inondati dal sole

come in quei viaggi che sembrano sogni
carezze profonde nel buio
㨠la vita che fa la sua parte
e non voglio sapere di piã¹
ci sono luci in fondo a questo deserto
lampi nell’oscuritã
quando tutti si fanno da parte
e le strade si apr*no per te
capisci cosa sto dicendo
e quanto ti voglio

siamo orfani in questo deserto
siamo orfani in questo deserto
il mondo ci perdonerã
se ci fosse il paradiso
sembrerebbe una luce
e sarebbe lontano da qui
forse nella natura nella mancanza che ho di te
o nei campi illuminati dal sole
nei campi inondati dal sole

oppure
nella polvere di questo deserto
fango nelle scarpe e veleno negli occhi
perã² io non ti faccio domande
e non voglio sapere di piã¹
sono uno che sa aspettare e aspetterã²
sono uno che sa aspettare e aspetterã²

/ marco mengoni lyrics